Trento DOC Brut Maximum Blanc de Blancs

VITIGNO:
100 % Chardonnay
DENOMINAZIONE:
Trento DOC
ALCOL: 12.5 %
FORMATO: 0.75 lt

Prima etichetta prodotta da Giulio Ferrari a inizio novecento è il Blanc de Blancs dallo stile inconfondibile che conquista per grande finezza, freschezza, personalità e fragranza. Questo Trentodoc è puro Chardonnay di montagna, che rende perfetto ogni brindisi che voglia celebrare i momenti #ToTheMaximum.

CANTINA:
Ferrari
SCOPRI DI PIÙ +

Nel 1902 il mito Ferrari nasce da un uomo, Giulio Ferrari, e dal suo sogno di creare in Trentino un vino capace di confrontarsi con i migliori Champagne francesi. È un pioniere che per primo intuisce la straordinaria vocazione della sua terra e che per primo diffonde lo Chardonnay in Italia. Comincia a produrre poche selezionatissime bottiglie, con un culto ossessivo per la qualità. Non avendo figli, Giulio Ferrari cerca un successore a cui affidare il suo sogno. Fra i tanti pretendenti sceglie Bruno Lunelli, titolare di un’enoteca a Trento. Grazie alla passione e al talento imprenditoriale, Bruno riesce a incrementare la produzione senza mai scendere a compromessi con la qualità. La terza generazione della famiglia Lunelli mantiene vivo il sogno Ferrari. Il forte legame con il territorio trentino e la ricerca della qualità hanno portato Ferrari ad essere il brindisi italiano per eccellenza. Premiate ogni anno con i più importanti riconoscimenti internazionali, le bollicine Ferrari Trento DOC celebrano quella speciale arte di vivere italiana, fatta di passione e gusto per la bellezza, che contraddistingue il nostro paese nel mondo.

Prezzo di listino
€24,00
Prezzo scontato
€24,00
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 

Ferrari
+

Nel 1902 il mito Ferrari nasce da un uomo, Giulio Ferrari, e dal suo sogno di creare in Trentino un vino capace di confrontarsi con i migliori Champagne francesi. È un pioniere che per primo intuisce la straordinaria vocazione della sua terra e che per primo diffonde lo Chardonnay in Italia. Comincia a produrre poche selezionatissime bottiglie, con un culto ossessivo per la qualità. Non avendo figli, Giulio Ferrari cerca un successore a cui affidare il suo sogno. Fra i tanti pretendenti sceglie Bruno Lunelli, titolare di un’enoteca a Trento. Grazie alla passione e al talento imprenditoriale, Bruno riesce a incrementare la produzione senza mai scendere a compromessi con la qualità. La terza generazione della famiglia Lunelli mantiene vivo il sogno Ferrari. Il forte legame con il territorio trentino e la ricerca della qualità hanno portato Ferrari ad essere il brindisi italiano per eccellenza. Premiate ogni anno con i più importanti riconoscimenti internazionali, le bollicine Ferrari Trento DOC celebrano quella speciale arte di vivere italiana, fatta di passione e gusto per la bellezza, che contraddistingue il nostro paese nel mondo.