Champagne Extra Brut Blanc de Blancs Grand Cru

VITIGNO:
100% Chardonnay
DENOMINAZIONE:
Champagne AOC
ALCOL: 12 %
FORMATO: 0.75 lt
CANTINA:
Rousseaux-Batteux
SCOPRI DI PIÙ +

Rousseaux-Batteux rappresenta una storia familiare: i Rousseaux lavorano da sempre la vigna ed Adrien Rousseaux rappresenta la quarta generazione di vignaioli rècoltant-manipulant. Michel Rousseaux, nonno di Adrien, ha sviluppato l'azienda agricola negli anni '50. Uno dei quattro figli di Michel (tutti viticoltori) è Denis, il padre di Adrien, ed è lui che ha fondato Rousseaux-Batteux con il suo quarto dei 2,5 ettari ereditati da suo padre. Adrien ha preso le redini dell’azienda nel 2012: è lui a gestire questo piccolo Domaine di 2,6 ettari situato nel Grand Cru di Verzenay, nei pressi della Montagne de Reims. Il villaggio di Verzenay, realtà vitivinicola delimitata da un faro da una parte e da un mulino dall’altra, è molto noto per la qualità del Pinot Noir, tra i più pregiati e ricercati nella regione della Champagne. Adrien Rousseaux lavora i propri vigneti con l’attenzione costantemente rivolta al rispetto dell’ambiente, senza l’utilizzo di pesticidi ed erbicidi. I vini fermentano sia in botti di rovere che in vasche d'acciaio. Adrien è considerato uno dei grandi viticoltori emergenti della regione: i suoi champagne sono potenti ed espressivi, con un grande potenziale di invecchiamento.

Prezzo di listino
€60,00
Prezzo scontato
€60,00
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 

Rousseaux-Batteux
+

Rousseaux-Batteux rappresenta una storia familiare: i Rousseaux lavorano da sempre la vigna ed Adrien Rousseaux rappresenta la quarta generazione di vignaioli rècoltant-manipulant. Michel Rousseaux, nonno di Adrien, ha sviluppato l'azienda agricola negli anni '50. Uno dei quattro figli di Michel (tutti viticoltori) è Denis, il padre di Adrien, ed è lui che ha fondato Rousseaux-Batteux con il suo quarto dei 2,5 ettari ereditati da suo padre. Adrien ha preso le redini dell’azienda nel 2012: è lui a gestire questo piccolo Domaine di 2,6 ettari situato nel Grand Cru di Verzenay, nei pressi della Montagne de Reims. Il villaggio di Verzenay, realtà vitivinicola delimitata da un faro da una parte e da un mulino dall’altra, è molto noto per la qualità del Pinot Noir, tra i più pregiati e ricercati nella regione della Champagne. Adrien Rousseaux lavora i propri vigneti con l’attenzione costantemente rivolta al rispetto dell’ambiente, senza l’utilizzo di pesticidi ed erbicidi. I vini fermentano sia in botti di rovere che in vasche d'acciaio. Adrien è considerato uno dei grandi viticoltori emergenti della regione: i suoi champagne sono potenti ed espressivi, con un grande potenziale di invecchiamento.