Champagne Brut Rosé

VITIGNO:
34% Pinot Noir 33% Chardonnay e 33% Pinot Meunier
DENOMINAZIONE:
Champagne AOC
ALCOL: 12.5 %
FORMATO: 0.75 lt

Dal colore rosa salmone brillante, perlage fine e persistente. Al naso è intenso con sentori di frutti rossi accompagnati da qualche nota di lievito. Al palato grandissima freschezza e acidità conferiscono facilità di beva, unita a una buona vinosità che dona complessità e polpa. Almeno 24 mesi di affinamento sui lieviti. 

 

CANTINA:
JM. Gobillard et Fils
SCOPRI DI PIÙ +

Rappresenta il gusto, la semplicità, la pulizia e l’eleganza di un territorio meraviglioso come quello dello Champagne. Thierry, enologo e direttore dell’azienda, produce degli Champagne inequivocabilmente diretti, immediati e dalla grandissima beva, tanto deve questa Maison a dove è situata. Infatti si trova nel cuore dello Champagne a 5 chilometri da Epernay, nel bellissimo villaggio di Hautvillers, qui nel 1681 il grande monaco benedettino Dom Pérignon inventò lo Champagne come lo conosciamo oggi, e grazie a questo evento Hautvillers è divenuto il più rinomato villaggio della regione. La Maison possiede quasi 30 ettari di vigneto, per il resto si rivolge a dei vigneron, parenti e amici, situati nei 125 ettari limitrofi. La filiera produttiva è tutta affidata alla famiglia, persino le barbatelle sono prodotte in casa. I quattro fratelli, che fin da giovanissimi, causa la prematura scomparsa del padre, hanno preso le redini dell' Azienda e della gestione stessa, sono stati in grado di creare un vero e proprio capolavoro all’ interno del monopolio delle grosse cantine della zona. Ad oggi producono circa un milione e mezzo di bottiglie e sono a tutti gli effetti una delle cantine a gestione familiare più grandi di Francia.

Prezzo di listino
€195,00
Prezzo scontato
€195,00
Prezzo di listino
€240,00
Esaurito
Prezzo unitario
per 

JM. Gobillard et Fils
+

Rappresenta il gusto, la semplicità, la pulizia e l’eleganza di un territorio meraviglioso come quello dello Champagne. Thierry, enologo e direttore dell’azienda, produce degli Champagne inequivocabilmente diretti, immediati e dalla grandissima beva, tanto deve questa Maison a dove è situata. Infatti si trova nel cuore dello Champagne a 5 chilometri da Epernay, nel bellissimo villaggio di Hautvillers, qui nel 1681 il grande monaco benedettino Dom Pérignon inventò lo Champagne come lo conosciamo oggi, e grazie a questo evento Hautvillers è divenuto il più rinomato villaggio della regione. La Maison possiede quasi 30 ettari di vigneto, per il resto si rivolge a dei vigneron, parenti e amici, situati nei 125 ettari limitrofi. La filiera produttiva è tutta affidata alla famiglia, persino le barbatelle sono prodotte in casa. I quattro fratelli, che fin da giovanissimi, causa la prematura scomparsa del padre, hanno preso le redini dell' Azienda e della gestione stessa, sono stati in grado di creare un vero e proprio capolavoro all’ interno del monopolio delle grosse cantine della zona. Ad oggi producono circa un milione e mezzo di bottiglie e sono a tutti gli effetti una delle cantine a gestione familiare più grandi di Francia.